Authors representation
Partita IVA IT08584210960

MEUCCI AGENCY
Literary Agency Italy

Foreign rights office
Books, films & TV

LA STORIA CI SALVERÀ

Carlo Greppi

272 pages

Non troverete neanche una data, in questo libro che ci racconta perché non si può non amare la storia. Partendo dalla passione giovanile per i pirati e i ribelli e per personaggi come Robin Hood, William Wallace, Don Chisciotte e Lawrence d'Arabia, l'autore – uno storico di 36 anni, al suo settimo libro – ci accompagna alla scoperta del nostro passato ripercorrendo anche la sua graduale presa di coscienza di “che cos'è” la storia. Dalla rivolta di Spartaco al crollo del Muro di Berlino, dalle Storie di Erodoto alla guerra civile spagnola, dalla vita di Gesù all'attacco terroristico delle Torri Gemelle, Greppi ci propone un percorso con uno sguardo globale che si interroga su bene e male, sul senso di appartenenza, sul confine tra narrazione e ricostruzione storica, sull'intreccio tra scelte e caso e sulla necessità di prendere posizione, nel passato come nel presente. Ad affiancare la voce di Greppi, in queste pagine dedicate al grande pubblico, troviamo quelle dei suoi “eroi imperfetti”, da George Orwell a Simone Weil, da Jorge Semprún a Primo Levi, a Marc Bloch, lo storico francese del Medioevo che scelse di proseguire il suo impegno intellettuale nella Resistenza, sacrificandosi per la nostra libertà. Perché la storia, quella autentica, porta all'azione.

Un libro che propone una visione della storia etica, universale, autocritica, reattiva e partigiana – una storia che possa servirci da guida, per guardare al futuro.