Rappresentanza di autori
Partita IVA IT08584210960

MEUCCI AGENCY
agenzia letteraria

Agenzia di diritti
Libri, film e T.V.

SUSAN DABBOUS

Photo of Susan Dabbous

(Aleppo nel 1982), è una giornalista italo-siriana. Copre gli eventi in Siria dal marzo 2011, per diverse testate italiane tra cui Avvenire, SkyTG24, La Repubblica e l’Espresso. Ha co-realizzato la sceneggiatura di Border, film basato sulla storia vera di una drammatica fuga di due sorelle dalla Siria alla Turchia. Nell’aprile del 2013 è stata sequestrata in Siria da un gruppo affiliato ad al Qaeda e tenuta prigioniera con altri tre giornalisti italiani, tutti rilasciati dopo undici giorni. Laureata in Scienze politiche e Relazioni internazionali all’università "La Sapienza”, prima di occuparsi di Medio Oriente ha scritto numerosi reportage da Washington e da Parigi dove si è concentrata principalmente su tematiche sociali quali integrazione, razzismo e migrazione. Nel 2013 è stata proclamata vincitrice della XIII edizione del Premio Internazionale per la Libertà di Stampa Isf-Città di Firenze, attribuito dall’associazione Information Safety and Freedom.

Ha pubblicato Come vuoi morire? Rapita nella Siria in guerra. (Castelvecchi, 2014), libro in cui racconta la propria prigiona e La ragazza di Homs (castelvecchi, 2018).

OPERE DISPONIBILI